giovedì, Settembre 30, 2021

Bollettino Coronavirus Italia, oggi 3.804 casi su 308.836 tamponi e 51 morti per Covid: i dati di giovedì 30 settembre

Sono 3.804 i casi di Covid-19 registrati in Italia nelle ultime 24 ore su 308.836 tamponi, in leggero aumento rispetto a ieri, e 51 morti per Covid: è quanto emerge dai dati del bollettino di giovedì 30 settembre. La regione con più casi è la Sicilia, mentre il tasso di positività a livello nazionale si attesta all’1,2%.

da del 30 SETTEMBRE 2021 18:58

A cura di Ida Artiaco

In aumento i casi di Coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore: da ieri ne sono stati registrati 3.804, rispetto ai 3.212 del giorno precedente. Sono questi i dati che emergono dal Bollettino di oggi, giovedì 30 settembre, pubblicato dal Ministero della Salute. Il totale delle infezioni dall’inizio della pandemia sale così a 4.669.355. I morti per covid dell’ultima giornata sono stati invece 51, per un totale di 130.921 decessi dall’inizio dell’emergenza Covid-19 in Italia.

Nell’ultima giornata sono stati eseguiti 308.836 test, tra tamponi molecolari e antigenici con il tasso di positività che si attesta all’1,2%. Gli attualmente positivi sono ora 94.308 (-1.671).

I guariti totali invece salgono a 4.447.126 (+5.714).

I nuovi casi Regione per Regione

Sono 4.669.355 in totale i contagi registrati in Italia dall’inizio dell’emergenza Coronavirus. Oggi la Regione con più casi è la Sicilia. Di seguito la tabella con le cifre del bollettino quotidiano e l’incremento dei casi Regione per Regione:

  Le Regioni più colpite sono: Sicilia (+500), Veneto (+472), Lombardia (+401)

I contagi delle altre Regioni: Campania: +335      Emilia-Romagna: +363     Lazio: +334     Piemonte: +207

                                                          Toscana: +323    Puglia: +119       Friuli-Venezia Giulia: +110  Marche: +82 

                                                          Liguria: +74     Abruzzo: +61      Calabria: +154    P.A. Bolzano: +70

                                                          Sardegna: +52      Umbria: +57      P.A. Trento: +26    Basilicata: +69   

                                                          Molise: +3     Valle d’Aosta: +3

Ida Artiaco

Condividi su: