venerdì, Febbraio 4, 2022

Ciclone Batsirai verso Madagascar, a rischio 600.000 persone………

Allerta Onu dopo passaggio Ana con decine di migliaia sfollati

                          Redazione GINEVRA 04 febbraio 2022 15:02 NEWS

(ANSA) – GINEVRA, 04 FEBCirca 600.000 persone sono a rischio in Madagascar, che nel fine settimana sarà investito dal ciclone Batsirai, solo pochi giorni dopo che il ciclone Ana ha lasciato sull’isola decine di migliaia di sfollati: l’allarme è stato lanciato da Ginevra dall’Ocha, l’Agenzia dell’Onu che coordina gli affari umanitari.

    “Le Nazioni Unite e suoi partner umanitari intensificano i loro sforzi di preparazione in previsione del Ciclone tropicale Batsirai, che dovrebbe toccare terra a Madagascar questo weekend dopo aver passato le isole Mauritius, ha dichiarato il portavoce dell‘Ocha, Jens Laerke, in Conferenza Stampa.

L’impatto di Batsirai sarà “considerevole”, anche nelle zone già colpite da Ana, che la settimana scorsa ha ucciso almeno 90 persone fra Madagascar, Mozambico e Malawi, ha spiegato il portavoce.

Secondo Pasqualina Di Sirio, direttrice del Programma alimentare mondiale (Pam) per Madagascar, Batsirai potrebbe colpire 600.000 persone, 150.000 delle quali già sfollata. “E’ una crisi maggiore”, ha detto.

Ogni anno la regione sud-occidentale dell’Oceano Indiano durante la stagione ciclonica (da novembre ad aprile) è percorsa da est a ovest da una decina di grandi sistemi depressionari in successione che generano Tempeste o Cicloni. (ANSA).

Condividi su: